Francesca Gallo e Pierfranco Romanello ospiti il 10 aprile

Il salotto naturalistico che annuncia, da alcuni anni, l’arrivo di Noale in Fiore, sarà quest’anno dedicato agli alberi, e in modo particolare al legno che si ricava da essi. Molti di noi hanno ancora davanti agli occhi le immagini dei milioni di abeti abbattuti dalla furia del vento, nella notte tra il 31 ottobre e il 1^ novembre scorsi, in Veneto e nelle regioni limitrofe. Una vera e propria apocalissi.

Grazie ai due ospiti che la Pro Loco ha invitato per la serata di mercoledì 10 aprile, scopriremo come l’albero possa vivere anche dopo essere stato abbattuto. Proprio grazie all’utilizzo del legno che, affidato alle mani di artisti e artigiani creativi, può tornare a regalare emozioni.

Così Francesca Gallo racconterà come dal legno dei nostri boschi nascono le fisarmoniche con il marchio “Galliano”, quelle costruite prima dal padre Luciano e oggi da lei nella piccola bottega artigiana in provincia di Treviso dove sono rinate anche le armoniche con il marchio “Ploner”. Francesca è anche un’affermata musicista: con la sua fisarmonica, al fianco di noti musicisti e attori, si esibisce sui palchi di molte città e come solista porta in giro un repertorio frutto di ricerca etnomusicale divulgando canti di tradizione orale che hanno risuonato nell’alto Adriatico dall’unità d’Italia ai giorni nostri.

L’altro ospite è Pierfranco Romanello, personaggio poliedrico di Mirano. Da alcuni anni, oltre a dipingere, scolpire e dedicarsi al teatro, Romanello ha coltivato la sua passione per Pinocchio, la grande fiaba di Collodi. Ne è nata così una straordinaria collezione di burattini, unici nel loro genere, interamente fatti a mano usando a volte tipologie di legno molto vecchio. Le sue opere saranno esposte in una mostra che la Pro Loco ha voluto dedicare al “Fantastico mondo di Pinocchio” in occasione della quarantesima edizione della mostra-mercato dei fiori.

Il Salotto naturalistico, che si terrà presso la sala dell’albergo Due Torri Tempesta, in via dei Novale, a Noale, con inizio alle ore 20.45 (ingresso gratuito su prenotazione obbligatoria: prenotazione@proloconoale.it), si concluderà con uno sfizioso dessert offerto dalla pasticceria Emozioni Golose di Noale.


Noale in Fiore: evento confermato anche in caso di pioggia

Noale in Fiore, la mostra mercato di fiori, piante ed alberi ad alto fusto, è giunta alla 40^ edizione. La rassegna, ideata e organizzata dalla Pro Loco di Noale (Venezia), inserita nell’albo delle fiere della Regione Veneto, è diventata nel corso degli anni uno degli appuntamenti più attesi del comparto florovivaistico regionale, vetrina delle novità del settore, punto di riferimento per quanti desiderano acquistare piante e attrezzature da giardino, registrando in una sola giornata più di 60 mila presenze.

Noale in Fiore si svolgerà domenica 14 aprile 2019, dall’alba al tramonto. Sui 10 mila metri quadrati espositivi saranno presenti circa 170 espositori che allestiranno un mercato dove sarà possibile trovare ogni varietà di piante e fiori, strumenti per il giardinaggio, arredi da giardino, macchinette agricole per il taglio dell’erba, bulbi di ogni specie. Spazio anche ad un ampio mercato di hobbisti, artigiani operatori del proprio ingegno, un angolo dedicato alla creatività e alla manualità.

Quindici fiorerie daranno vita, a partire da sabato 13, alla mostra delle composizioni floreali presso Palazzo della loggia, con un omaggio ai 40 anni della Pro Loco di Noale, tra foto della città di ieri e di oggi.

Per l’intera giornata suoneranno band e gruppi musicali, ci saranno spettacoli per i bambini, dai giochi in legno di un tempo al villaggio dei Vigili del Fuoco, dal battesimo della sella all’escursione in canoa attorno la rocca medievale.  Nei ristoranti e locali del centro storico sarà possibile degustare i piatti tipici della tradizione veneziana.

Noale in Fiore sarà annunciata da due eventi. Il primo, mercoledì 10 aprile, con inizio alle ore 20.45 presso la sala convegni dell’Hotel Due Torri Tempesta, quando si potrà partecipare al salotto naturalistico dedicato agli alberi, e in particolare al legno, con due artisti straordinari: Francesca Gallo, costruttrice di fisarmoniche, oltre che cultrice della musica popolare, Pierfranco Romanello, costruttore di burattini di legno ispirati al mondo di Pinocchio (che saranno esposti in una mostra all’interno della torre delle campane fino al 22 aprile).

Il secondo evento, sabato 13 aprile, in piazza Castello, dove dalle 20.30 si terrà la Notte fiorita tra le torri in occasione della quale sarà celebrato il Quarentennale della Pro Loco, con musica, spettacoli e mercatino degli hobbisti. Per l’occasione il circolo filatelico di Noale sarà presente con l’annullo filatelico celebrativo dell’evento.

IL PROGRAMMA

Mercoledi 10 aprile – Aspettando Noale in fiore
Ore 20.45
Hotel Due Torri Tempesta
Salotto “naturalistico”
“Quando il legno diventa emozione”
con Francesca Gallo e Pierfranco Romanello

Venerdì 12 aprile – Aspettando Noale in fiore
Ore 20.45
Sala San Giorgio
Concerto Note in Fiore organizzato dal Comune di Noale

Sabato 13 aprile

Palazzo della Loggia
SPECIALE ANNULLO FILATELICO SUL QUARANTENNALE DI NOALE IN FIORE!
A cura di Poste Italiane e del circolo Filatelico Noalese.

Ore 15.00
Apertura mercatino degli hobbisti “da Torre a Torre” (rimarrà aperto fino alle 23.00)

Palazzo della Loggia
Ore 16.00
Inaugurazione mostra composizioni floreali
“Noale fiorisce… ieri come oggi”
Orari visita: 16.00-23-00

Torre delle Campane
Ore 17.30 – in collaborazione con Assessorato alla Cultura
Inaugurazione mostra
“Il fantastico mondo di Pinocchio. I burattini di legno di Pierfranco Romanello”

Piazza Castello
Ore 18.30
Spettacolo per bambini con l’artista di strada Max.

Piazza Castello
Ore 20.30
Musica e cicchetti truck food
Omaggio in musica ai Quarant’anni della Pro Loco
con Medladies e OutSiders Dance Crew

Ore 22.00
Esibizione street band Funkasin

Domenica 14 aprile

Ore 8.00
Apertura della 40° Mostra Mercato

Palazzo della Loggia
Ore 8.00-19.00
Mostra composizioni floreali

Ore 9.30
Area relax via Vecellio
“115 Junior” (Pompieropoli) in collaborazione con Comando Vigili del Fuoco di Venezia

Battesimo della sella – in collaborazione con circolo ippico MESH di Mirano

Ore 10-18
Fossato Rocca
Noale in canoa – attività a cura dell’associazione Abbey Paddle Team di Monastier (giro attorno al castello, costo 3 euro a persona)

Ore 9.30
Piazza Castello
Concerto Corpo Filarmonico Città di Noale

Ore 10.00
Spianata Rocca
Yoga per tutti, esperienza da condividere in famiglia a cura di Centro Yoga Noale

Ore 10.30 per le piazze e le vie del centro
Le Girlesque; Dalla Toscana l’unica street Band Italiana Tutta al femminile
Il Cantagiro barattoli Cantastorie, musica, burattini animati e molto altro.
Accademie Musicali Lizard – Proscenio Torre delle Campane
Scuola Musica NoalMusic– rocca
Lo strumento degli angeli; “Melanie e la sua Arpa nel mondo dei fiori”
(con repliche anche nel pomeriggio)
Giardini Beggio

Spettacolo di beat box e magia con Max
Ore 11.00 (con repliche)
Loggetta Largo San Giorgio

Ore 11.00
Piazza Castello
Inaugurazione ufficiale e premiazione dei Concorsi

Ore 15.00
Noale in…. Musica
Accademie Musicali Lizard – Proscenio Torre delle campane
Patty Patty Voice in Quintet– Palazzo della Loggia
J&B acoustic duo – piazza XX Settembre
Scuola Musica NoalMusic– rocca

Ore 15.00
Palco di piazza Castello
Spettacolo delle Girlesque l’unica street Band Italiana Tutta al femminile
16.00: Il cantagiro barattoli. Cantastorie, musica, burattini animati e molto altro.

Ore 16.00
Spianata Rocca
Yoga per tutti, esperienza da condividere in famiglia a cura di Centro Yoga Noale

Ore 16.00
Deejay set Tosky dj e Diabolik dj – Glo Bar La Bova

Ore 17.00
Hard boogie in fiore (Hellassyou Dj set) – Al Bacareto
Afterglow Acoustic Duo Antica Bastia

Ore 17,30 area relax Giardini via Vecellio
Foot Loose e Gianni letta Blues Band.

Ore 10.30 e 15.00 Visita guidata all’Oasi WWF Cave di Noale alla scoperta delle piante spontanee del nostro territorio

Per l’intera giornata servizio di collegamento centro storico-parcheggi-stazioni FF.SS e Actv con trenino


Noale in Fiore, mercatino Opi già tutto esaurito

La segreteria di Noale in Fiore comunica che le postazioni riservate agli operatori del proprio ingegno (Opi) sono già state tutte assegnate. Quindi i mercatini di sabato 13 aprile e domenica 14 aprile fanno segnare già il tutto esaurito. Chiediamo pertanto agli hobbisti di non inviare altre richieste, non essendoci più spazi a disposizione.

Rimangono invece ancora alcune postazioni libere per gli espositori del settore fiori, piante, giardinaggio o energie alternative. La mail a cui inviare la propria richiesta, allegando alcune foto dei prodotti e del banco vendita, è noaleinfiore@gmail.com. Entro e non oltre il 10 marzo prossimo.

 

 


Adviva - Realizzazione siti web