Venerdì 10 dicembre si presenta il nuovo cd di Bepi Zerbo

Bepi Zerbo, cantautore e compositore di Noale, omaggia con la sua ultima fatica discografica i poeti di Noale. E’ uscito in questi giorni il nuovo disco dal titolo “Novalis – L’agorà dei poeti”. Una vera e propria operazione culturale, perché come si legge nella copertina, “quando le parole di un poeta sanno diventare la nostra voce, i suoi ricordi la nostra memoria, allora la poesia ha compito il miracolo”. Le parole di Maria Luisa Uberti hanno ispirato Zerbo in questa nuova avventura musicale. “Ho sempre pensato – spiega – che Noale sia ricca di talenti, più o meno conosciuti. Nel mio disco la immagino come una grande agorà dove musicisti, poeti, artisti sanno regalare emozioni”.

Le emozioni di cui parla il musicista noalese sono i versi scritti da numerosi noalesi, del passato, come Paolo Bertoncello o Renzo Mainente, del presente come Giuseppe Barin o Stefano Barina, solo per citarne alcuni. Zerbo ha tratto alcune poesie da libri e raccolte e le ha musicate con il suo stile inconfondibile, componendo tutte le musiche e interpretando poi i testi con la sua voce profonda, e inserendo in qualche pezzo la chitarra di Daniele Bertin.

La presentazione al pubblico di “Novalis” è in programma venerdì 10 dicembre, alle ore 21.00, presso la sala San Giorgio su iniziativa della Pro Loco di Noale (ingresso libero, supergreen pass obbligatorio; scrivere a prenotazione@proloconoale.it per prenotarsi).

La serata sarà trasmessa in diretta Facebook sulla pagina della Pro Loco.


Il sindaco Andreotti ha inaugurato il Calendario dell’Avvento 2021

I palazzi storici di Noale, con le loro facciate dipinte (la città dei Tempesta in passato era ricordata come ‘picta’), sono il tema del Calendario dell’Avvento, realizzato dalla Pro Loco, e inaugurato ieri, mercoledì 1 dicembre, dal Sindaco. “E’ un momento sempre emozionante svelare ciò che si cela dietro ogni finestrella. Dobbiamo essere grati ai volontari dell’associazione – ha spiegato Patrizia Andreotti durante la cerimonia sotto palazzo della Loggia – perché sanno rendere speciali tante occasioni dell’anno”.

A illustrare i contenuti del calendario, che verranno svelati di giorno in giorno fino alla vigilia di Natale, la consigliere Giorgia Senno: “Noale è ricca di tesori. Alle volte non ce ne rendiamo conto quando, camminando nelle nostre splendide piazze, non ci accorgiamo di questi storici palazzi che sono lì da molto prima di noi e ci guardano. Ringraziamo tutti i loro proprietari che ne hanno cura”.

Testi e foto del calendario sono stati tratti dalla guida multimediale su Noale realizzata da Andrea Fattori, in collaborazione con i fotografi Raffaello Pellizzon ed Enzo Masella.

 


Adviva - Realizzazione siti web