“Ci arrivano segnalazioni che Promoeventi di Boschini Dario, domiciliata in via Pellizzo 14 a Padova, sta vendendo spazi pubblicitari legati all’evento del Palio di Noale. Si tratta di un’iniziativa che nulla ha a che vedere con la nostra rievocazione storica e non è autorizzata dalla nostra organizzazione. Abbiamo già segnalato il fatto alle forze dell’ordine. Invitiamo nuovamente titolari di attività commerciali o di aziende a diffidare di quanti si presentano per raccogliere contributi economici a nome o per conto del Palio di Noale”. La precisazione arriva da Luigi Fregonese, presidente dell’Associazione Il Palio di Noale, informato stamane dal titolare di un’attività economica di Trebaseleghe che ha chiesto informazioni in merito all’iniziativa di Promo Eventi.

“Nei giorni scorsi ci era arrivata segnalazione anche da un commerciante di Massanzago – precisa Fregonese – in seguito alla quale avevamo informato il comando dei Carabinieri di Noale. Dispiace che, in un periodo in cui le risorse sono sempre più esigue, ci sia chi lucra sulla nostra manifestazione, magari facendo intendere di essere un nostro emissario o che quanto raccolto va a nostro beneficio. Purtroppo non è così e per questo invitiamo tutti a stare attenti”.