Teatro Improbabile, la fortunata rassegna di artisti di strada in corso a Noale, mercoledì 2 agosto fa tappa al Borgo dell’Oasi, uno degli sponsor dell’iniziativa, per uno spettacolo che farà contenti soprattutto gli amanti del calcio. Dall’Argentina arriverà Mencho Sosa, giocoliere, giocatore di football e artista eccentrico. Lo spettacolo, dal titolo “Futbol & Circo”, inizierà alle ore 21.15, nell’area dell’ex fornace Cavasin in via dei Novale, adiacente alla pasticceria Zizzola. L’evento è organizzato dalla Pro Loco in collaborazione con la compagnia Acqualtateatro e il Comune di Noale.

Mencho Sosa è un giocatore di calcio che ha deciso di trasformare i campi di calcio in arene circensi, allietando le persone con le proprie abilità, mescolando il freestyle del calcio con la giocoleria classica e aggiungendo quel pizzico di umorismo che conquista il pubblico. Questo singolare personaggio, espressione del popolo calcistico in ciascuna delle sue imprese, delizierà gli spettatori attraverso la passione del calcio e la magia del circo. Portando nell’arena quel clima da Domenica sportiva, dove il pubblico diventerà parte attiva dello spettacolo.

Dai 3 ai 18 anni gioca, senza mai fermarsi, in diverse squadre di calcio di Buenos Aires: difensore del Santos Lugares, Società Villa Martelli, Gioventù Belgrano, Argentinos Juniors, River Plate, San Lorenzo.
Nel 1999 inizia a studiare teatro e ad apprendere l’arte circense in diversi centri culturali e per strada, dove incontra molti giocolieri che lo ispirano e lo portano a migliorarsi continuamente. Dal 2003 fino al 2005 studia teatro presso il Conservatorio Municipale di Arte Drammatica di Buenos Aires e mimo presso la Scuola Argentina del Maestro Angelo Elizondo. Dopo aver viaggiato molti anni grazie alla sua arte e aver partecipato a vari convegni e incontri di circo in Argentina, Brasile, Venezuela, Uruguay, Spagna, Italia, Germania, Grecia, Slovenia, decide di mescolare le sue due passioni: il calcio e il circo. Esplora accuratamente l’uso del pallone da calcio come materiale di giocoleria da manipolare attraverso l’uso dei piedi, delle mani, della testa e del corpo.

5