Per il secondo anno consecutivo la Pro Loco stringe un patto con gli esercenti del centro storico per condividere l’organizzazione delle manifestazioni che richiamano a Noale migliaia di persone. “Bar, ristoranti e altri locali pubblici sono i nostri principali partner – spiega il presidente dell’associazione Enrico Scotton, alla vigilia dell’assembla dei soci convocata per lunedì 7 marzo in palazzo della Loggia – e a loro, oltre ai  soci, chiediamo di aiutarci nel rendere sempre più belli i nostri eventi, anche perché i primi ad usufruire del loro successo, come è avvenuto il 6 gennaio scorso in occasione della Pirola Parola, sono proprio gli esercenti”. 
Ad oggi sono già 16 gli esercizi pubblici che hanno rinnovato l’adesione agli “Amici della Pro Loco”, versando un contributo economico che lo scorso anno ha raggiunto la ragguardevole cifra di 6.900 euro. “Contiamo che altri si possano aggiungere prima di domenica 10 aprile, data in cui è in programma la 37^ edizione di Noale in Fiore – spiega il presidente – e speriamo che i pochissimi che ad oggi hanno rifiutato ci ripensino, perché è anche loro interesse che le nostre manifestazioni possano continuare a vivere e crescere”. 
L’elenco degli “Amici della Pro Loco” è consultabile sul sito web dell’associazione. “A loro va il nostro grazie per averci rinnovato la fiducia. Il contributo che ci danno è una voce importante del nostro bilancio che deve fare i conti con la drastica riduzione dei finanziamenti pubblici, anche se confidiamo che l’Amministrazione comunale non farà mancare il suo sostegno concreto” conclude il presidente Scotton.
Ecco gli Amici della Pro Loco che hanno già rinnovato l’adesione per il 2016:
– Dream Bar
– Pasticceria Prosdocimi
– Cortivo 2.0
– Ristorante Il Gallo
– Osteria Al Bacareto
– Pasticceria Bastia
– Pasticceria Zizzola
– Ristorante La Corte delle Tre Lune
– Enoteca Da Gonea
– Caffè Scotto
– Vintage Cafè
– Terraferma Cocktail Bar Ristorante
– Gelateria Caffetteria Quadrifoglio
– Gelateria Da Simone
– Ya Sushi Ristorante Giapponese
– Hotel Due Torri Tempesta
– Ristorante Vescovo
– Bottega del Caffè Dersut
– Bar Due Spade
– Vineria Il Cicchetto
– Bar Epoque
A loro si sono aggiunti anche le seguenti aziende:
– Macchine giardinaggio di Claudio Muffato
– Centro Grafico di Ennio Bortolato
– Sporting Club Noale
10994936_869323959799177_3671212286235018184_n