Teatro Improbabile, la rassegna di artisti di strada che sta riscuotendo un successo crescente di pubblico, mercoledì 26 luglio farà tappa all’interno del parco acquatico Acquaestate di Noale. Ad intrattenere grandi e piccini sarà il duo Ma’Mè composto da Marcello Fares, artista formatosi alla scuola di circo di Torino e Marianna Fontanelli, insegnante di discipline aeree. Il duo nasce dall’incontro di un’artista innamorata del mondo dell’acrobatica aerea ed in particolare dei tessuti e di un giocoliere che al movimento sospeso in aria preferisce quello a terra con la sua roue Cyr (ruota libera).

Alle ore 21.15, con ingresso libero, andrà in scena lo spettacolo “Lei non sa che sonno ho io”. Lo spettacolo presenta un susseguirsi di scene di vita quotidiana: Un letto, dei cuscini, una coperta, un tavolino per il caffè diventano luogo dove l’abitudinario diviene straordinario. All’interno di esse si inseriscono i due protagonisti e le loro spiccate personalità. Il tutto verrà portato in scena grazie a clownerie, verticalismo, tessuti aerei, mano a mano, ruota Cyr, e manipolazione del fuoco. La particolarità di questo spettacolo è la totale assenza della parola. Ogni frammento della storia verrà raccontato grazie all’uso della corporeità, degli oggetti di scena, della mimica e dei suoni.

Per l’occasione gli organizzatori della rassegna estiva di teatro di strada, ovvero Pro Loco e Compagnia Acqualtateatro, invitano gli spettatori, in particolare i più piccoli, a partecipare allo spettacolo indossano un costume (non da bagno, però): al termine della serata una giuria premierà i migliori travestimenti.

10342940_10202399507531405_5265408035197093114_n-571x571

10756795_379726155515242_1252136920_o-571x856