I palazzi storici di Noale, con le loro facciate dipinte (la città dei Tempesta in passato era ricordata come ‘picta’), sono il tema del Calendario dell’Avvento, realizzato dalla Pro Loco, e inaugurato ieri, mercoledì 1 dicembre, dal Sindaco. “E’ un momento sempre emozionante svelare ciò che si cela dietro ogni finestrella. Dobbiamo essere grati ai volontari dell’associazione – ha spiegato Patrizia Andreotti durante la cerimonia sotto palazzo della Loggia – perché sanno rendere speciali tante occasioni dell’anno”.

A illustrare i contenuti del calendario, che verranno svelati di giorno in giorno fino alla vigilia di Natale, la consigliere Giorgia Senno: “Noale è ricca di tesori. Alle volte non ce ne rendiamo conto quando, camminando nelle nostre splendide piazze, non ci accorgiamo di questi storici palazzi che sono lì da molto prima di noi e ci guardano. Ringraziamo tutti i loro proprietari che ne hanno cura”.

Testi e foto del calendario sono stati tratti dalla guida multimediale su Noale realizzata da Andrea Fattori, in collaborazione con i fotografi Raffaello Pellizzon ed Enzo Masella.