Infiorata del Corpus Domini

In occasione della celebrazione del Corpus Domini, a Noale si svolge una sfida davvero singolare tra le Contrade (Bastia, Cerva, Drago, Gato, S.Giorgio, S.Giovanni e S. Urbano) e il Gruppo Tempesta del Palio di Noale per conferire maggiore decoro e splendore alla solennità cristiana: formare un tappeto floreale di oltre 100 mq, composto da quadri raffiguranti scene a soggetto religioso incorniciati da un manto erboso.

Gli artisti utilizzano migliaia di petali, essenze erboree, cereali, gambi e materiali naturali che depongono sul manto della strada a ridosso dell’antica Torre delle Campane.

Un’opera che richiede coordinamento, lavoro di squadra e dedizione, anche con l’aiuto dei bambini degli asili cittadini. Questo il senso dell’antica tradizione, che non è solo scenografica.

La giornata si conclude con la processione del Corpus Domini fin sotto la Torre delle Campane, davanti ai disegni realizzati con i fiori e con il calpestio dell’Infiorata da parte dei bambini.

Si riscopre così una delle principali solennità dell’anno liturgico e si fa rivivere un’antica tradizione: l’Infiorata infatti affonda le radici nell’antica festa popolare dell’Infrascata, che la Pro Loco ha saputo far rivivere.

La manifestazione è diventata uno degli eventi più attesi dalla popolazione noalese e dai numerosi turisti appassionati che girano l’Italia per ammirare questi capolavori.

<iframe width=”560″ height=”315″ src=”https://www.youtube.com/embed/NGgdX8vnIXE” frameborder=”0″ allowfullscreen></iframe>


One Response to Infiorata del Corpus Domini
Adviva - Realizzazione siti web