Il programma di Noale in Fiore 2014

Noale in FioreIl 12 e 13 Aprile 2014 si svolgerà la XXXV edizione di «Noale in Fiore», l’attesissima mostra-mercato dei fiori organizzata nella città dei Tempesta.
Per l’occasione, le piazze e le contrade del nostro suggestivo centro storico accoglieranno centinaia di espositori con fiori, piante di ogni tipo e attrezzature da giardino.

Ecco il programma completo delle due giornate dedicate alla manifestazione:

SABATO 12

Ore 15.30

Visita guidata alla Città a cura dell’Ass. Noale Nostra
Ritrovo Palazzo della Loggia

ore 17.00

Mostra delle Composizioni Floreali
“Metti un fiore a … cena”
Palazzo della Loggia

ore 18.00

Inaugurazione collettiva di pittura
“Fiori tra le Mura”
Torre delle Campane

ore 18.30

Inaugurazione dei Giardini
Piazza Castello

ore 20.30

Noale in … piazza
• The Pepperland – Beatles Tribute Band
• Nardini Mimo Clown

DOMENICA 13

ore 8.00

Apertura della 35 mostra mercato e di:
• Mostra delle Composizioni Floreali
“Metti un fiore a … cena”
• Percorso delle piante officinali
• Collettiva di pittura “Fiori tra le mura”

ore 9.30

Noale in … musica
• Corpo Filarmonico Città di Noale – Piazza Castello
• Santafè – Torre delle Campane
• Il pianista fuori posto – Piazza XX Settembre
• Fioi del Fiò – Rocca
• Nardini Mimo Clown

ore 10.30

Inaugurazione ufficiale e premiazione dei Concorsi
Piazza Castello

ore 15.00

Noale in … musica
• Capolinea Blues Band – Piazza Castello
• Fioi del Fiò – Rocca
• Nardini Mimo Clown

Clicca qui per visualizzare la locandina.


Mostra collettiva “Fiori tra le mura” (12-21 Aprile 2014)

Dal 12 al 21 aprile 2014 la Torre delle Campane di Noale ospiterà la mostra collettiva di pittura “Fiori tra le mura”. Presenterà la mostra la Dr.ssa Lidia Mazzetto.

ORARIO MOSTRA:

Festivi 10.00-12.30 / 16.00-19.00
Feriali 17.00-19.00

Tra i pittori che parteciperanno all’esposizione anche Teresa Bonaventura, l’artista noalese che ha realizzato la scultura su tavola di noce e cirmolo in occasione di Noale in Fiore, scelta dalla Pro loco per la locandina ufficiale dello stesso evento.

La scultrice è da sempre appassionata alla lavorazione del legno, sperimentando già da bambina nel laboratorio del padre artigiano falegname, dal quale ha imparato a riconoscere le diverse tipologie, essenze e duttilità di legno.
Numerose le mostre, concorsi e simposi di scultura in Italia e all’estero a cui ha partecipato.
I premi e i riconoscimenti ricevuti hanno contribuito a determinare il proseguimento della suo percorso artistico, fatto di ricerca formale ed emotiva nella scultura.

A “Fiori tra le mura” partecipano anche gli artisti: Cristina De Franceschi, Mario Maccatrozzo, Claudio Pigozzo, Willy Pontin, Marta Naturale, Lucio Trabucco, Paola Volpato, Andrea Zallot.


Palio: Noale rivive il suo passato medioevale

La rievocazione storica del Palio è il momento più atteso nel calendario degli eventi noalesi.

Grande soddisfazione per il successo dell’edizione 2013: le vie del centro storico di Noale si sono affollate con decine di migliaia di spettatori, trasformandosi in un vero e proprio borgo medievale come ai tempi dei Tempesta.

Moltissimi giovani, adulti, famiglie, coppie noalesi hanno partecipato alla preparazione di costumi, scenografie, oggetti d’epoca e di tutto l’occorrente; ognuno era ben calato nella sua parte. I protagonisti di queste giornate sono stati gli arceri, le donzelle, i nobili, i popolani, le concubine, gli appestati e l’immancabile boia.

Tra i momenti più attesi, certamente quello della corsa, che si è conclusa con la vittoria della contrada Cerva, seguita da San Giorgio e Gato. La gara è stata vissuta in modo intenso e si è sviluppata lungo i 1600 metri all’interno del centro storico cittadino. All’ultimo arrivato, Sant’Urbano, come da tradizione, è stato dipinto il volto di nero.

La parte più “colorata” della manifestazione è stata invece quella del corteo storico, un lungo serpente con tutti i membri delle contrade al suono di tamburi e chiarine.

La giornata è terminata con l’incendio e l’assalto della Rocca, tutti con il naso all’insù per godersi lo spettacolo.

Attendiamo ora l’arrivo del Palio 2014 con il solito entusiasmo che ci contraddistingue!
Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata interamente al Palio di Noale, clicca qui.


Noale in Fiore: 35 anni di tradizione

Noale in Fiore si conferma ogni anno la mostra-mercato di fiori, piante ed attrezzature da giardino tra le più importanti del Veneto.

noale in fiore Da 35 anni richiama a Noale decine di migliaia di visitatori. La cornice del pittoresco borgo medievale di Noale offre un luogo ideale in cui allestire una fiera che ha come obiettivo quello di valorizzare la bellezza della natura.

Saranno presenti moltissimi espositori provenienti dal Veneto e da numerose altre regioni d’Italia. L’evento si terrà anche in caso di pioggia, infatti ricordiamo con piacere le tante persone che hanno partecipato all’edizione “piovosa” del 2012.
Guarda le foto delle passate edizioni su Flickr clicca qui!

Da sempre uno spazio particolare viene riservato ai produttori di geranio che partecipano al Concorso Regionale. Numerose sono poi le manifestazioni collaterali: I Giardini in Piazza, La Mostra delle Composizioni Floreali, Noale, Il Concorso per il Miglior Balcone Fiorito e per Le Vetrine più Eleganti.

Un concentrato di colori, profumi e musica, interpretato da gruppi musicali che si esibiscono negli angoli più suggestivi del centro.

Vi aspettiamo!


Alla scoperta dell’Infiorata: 21-22 giugno 2014

Nel mese di giugno, a Noale, si svolge ogni anno una sfida davvero singolare a colpi di petali, essenze erboree, cereali, gambi e materiali naturali.
Anche per il 2014 si riconferma il classico appuntamento con l’Infiorata, la manifestazione organizzata in occasione della celebrazione del Corpus Domini.

Foto dell'Infiorata a Noale tra le TorriLe Contrade (Bastia, Cerva, Drago, Gato, S.Giorgio, S.Giovanni e S. Urbano) e il Gruppo Tempesta del Palio di Noale si cimentano nella creazione di un tappeto floreale (oltre 100 mq), riproducendo quadri raffiguranti scene a soggetto religioso, incorniciati da un manto erboso. I petali vengono deposti sul manto della strada a ridosso dell’antica Torre delle Campane.

La giornata si conclude con la processione del Corpus Domini che si reca davanti ai disegni realizzati con i fiori e con il calpestio dell’Infiorata dai bambini divertiti.

La manifestazione è diventata uno degli eventi più attesi dalla popolazione noalese e dai numerosi turisti appassionati che girano l’Italia per ammirare questi capolavori.

Non mancate!


Pirola Parola 2014: grazie a tutti i partecipanti!

Pirula parolaIl 6 gennaio la Pirola Parola ha portato cinquemila persone attorno alla Rocca di Noale per il grande spettacolo fatto di figuranti, falò, storie e tanto di pronostico per il 2014.

La cerimonia è proseguita poi con canti popolari, nenie e invocazioni con il vate. Dopo l’accensione della Pirola è stato il vento a suggerire quale direzione prenderà l’anno nuovo. Infine c’è stata l’estrazione delle cinque grandi calze tra i presenti che hanno partecipato alla lotteria!

Il tutto accompagnato come sempre da vin brulè, pinza e buona cioccolata calda.


Un libro per celebrare i nostri 30 anni!

Per la terza volta la Proloco di Noale si è voluta impegnare anche sul fronte editoriale, in occasione dei 30 anni dalla fondazione dell’Associazione. Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto e dei risultati ottenuti!

Pro Loco di Noale, un’istituzione che compie 30 anni” è l’opera pubblicata nel 2011. E’ un libro di cronache e di eventi, di una comunità che evolve nel tempo, ed è la testimonianza di quanto la Pro loco abbia fatto per Noale.

Questo libro, grazie alla rassegna di documenti, ricordi, testimonianze e soprattutto dei resoconti pubblicati dalla stampa quotidiana e periodica, vuole ringraziare quanti hanno contribuito a conseguire risultati tanto positivi e vuole essere un incoraggiamento per continuare su questa strada.

Copertina del libro per i 30 anni della proloco di NoaleRedatto da: Otello Bortolato, nato a Noale, pubblicista, ha collaborato con quotidiani e riviste specializzate. Collezionista di filatelia tematica è iscritto all’Albo d’onore dell’American Philatelic Society.

Testi di: O.Bortolato, F.Bonaventura, P.Cagnin, E.Carraro, G.Dal Maistro
Collaborazione di: F.Bonaventura, P.Bortolato, E.Carraro, D.Libralato, R.Roncato, E.Scotton
Archivio storico e crediti fotografici: G.Barbon, F.Bonaventura, P.Cagnin e figli, P.Carraro, R.Corazza, G.De Marchi, M.Ferrante, S.Galeotti, P.Genesini, P.Marazzato, M.Massarenti, Otus di R.Pellizzon, Pro Loco, M.Simionato
Stampa: Centro Grafico srl – Noale
Con il patrocinio di: Citta di Noale, Provincia di Venezia, UNPLI Veneto


Il libro per i 20 anni della Pro Loco di Noale

Noale. Le pietre scritte. Lapidi e stemmi” è la seconda pubblicazione curata dalla Pro Loco di Noale e realizzata nel 1999 in occasione dei 20 anni dell’Associazione.

Dopo aver effettuato la pulitura e il restauro conservativo delle lapidi infisse sui muri del centro storico con il concorso della Sovrintendenza di Venezia, la Pro Loco ha affida a questo opuscolo la riproduzione fotografica con la trascrizione e la traduzione dei testi su di esse incisi. Affinché anche i cittadini e i visitatori di domani possano trovarvi le tracce ufficiali dell’antica storia di Noale.

«Noale le pietre scritte» Libro 1999Testi: Eliseo Carraro
Foto: Raffaello Pellizzon – Studio Otus Noale
Ricerche storiche: Federico Pigozzo
Ricerche epigrafiche: Donato Gallo
Impaginazione: Toni Trevisan
Stampa: Uniongrafica – Marcon – Ve


Risale al 1989 la prima pubblicazione a cura della Pro Loco

“Le Rive – Frammenti di foresta da salvare” è l’opera pubblicata nel 1989 in occasione della sponsorizzazione – ricevuta insieme alla Pro Loco di Quarto d’Altino e Santa Maria di Sala – per il lavoro del gruppo ecologico “Il Martoreo” e del gruppo WWF di Noale sulle “Rive”.

Collaborazione condotta a termine con grande impegno e competenza, per offrire ai cittadini uno studio di ricerca e approfondimento. Il tema affrontato è appunto quello del pericolo dell’estinzione delle “Rive”, luogo di riparo, recupero cibo e riproduzione per migliaia di specie animali e vegetali.

Le Rive - libro della Pro Loco di NoaleI testi sono a cura di:
Premessa: Consorzio del Decumano
Introduzione: D. Marchioro
Cenni storici: A. Pellizzon
Le alterazioni ambientali: D. Marchioro, A.Giubilato
Le componenti ambientali: flora e fauna: L. Cogo
L’importanza delle rive: L. Cogo
Fotografie: G.Ceccato, L. Cogo
Impaginazione: Toni Trevisan
Stampa: Multigraf, Spinea
e con il contributo della Cassa di Risparmio di Venezia.


Adviva - Realizzazione siti web