Aspettando la 39^ edizione di Noale in fiore, la Pro loco organizza una serata culturale dal suggestivo titolo “Trame di fiori e fili di seta”. Il salotto naturalistico si terrà mercoledì 4 aprile, con inizio alle ore 20.45, presso l’hotel Due Torri Tempesta di via Dei Novale. Ospite speciale sarà Patrizia Cigaina, un’artigiana e artista che realizza i suoi tessuti con la seta o altre essenze naturali e li dipinge a mano ritraendo soggetti tratti da antichi erbari e taccuini officinali dal medioevo in poi. I suoi tessuti saranno esposti, in occasione della festa dei fiori sabato 7 e domenica 8 aprile, nelle sale di Palazzo della Loggia durante la mostra delle composizioni floreali.

A parlare di seta, tessuti e del loro utilizzo nella storia del costume interverrà il sarto Francesco Briggi, dell’atelier Pietro Longhi che realizza i più bei costumi del Carnevale di Venezia. Un terzo intervento sarà affidato a Fernando Pellizzari, presidente dell’associazione nazionale di Gelsibachicoltura, che ricorderà la tradizione della coltivazione dei bachi da seta e illustrerà le prospettive future di questo settore del mondo agricolo.

La serata sarà allietata dalle musiche di Giovanni Claudio Di Giorgio al violino. Al termine vi sarà un assaggio di alta pasticceria offerto da KosìDolce di Moniego.

La partecipazione alla serata è su prenotazione che va fatta inviando una mail a info@proloconoale.it.