11La rassegna di artisti di strada torna a Noale con quattro appuntamenti e un gran finale. Promosso dalla Pro Loco, il Teatro Improbabile animerà le serate estive di mercoledì 14,21 e 28 luglio e 4 agosto grazie all’arrivo in città di alcuni artisti e compagnie tra le più affermate.

Si partirà il 14 in piazzetta dal Maistro con lo spettacolo “Tan-go” dell’artista argentina Gaby Corbo che, accompagnata dall’atmosfera del tango, darà vita ad una performance fatta di magia, musica, cambi di costume, giocoleria, verticali a più di due metri di altezza e tante simpatiche gag con il pubblico.

Il 21 tappa nella frazione di Briana (dietro il plesso scolastico) con Max Pederzoli, mago, giocoliere e rumorista, componente della compagnia francese Madame Rebinè, al suo debutto con lo spettacolo “Il gran Grandinì”, dove l’artista darà prova delle sue grandi doti di ventriloquo, dando voce ad una serie di personaggi.

Si torna a Noale, piazzetta dal Maistro, il 28 luglio per l’arrivo della compagnia Bagherè con lo spettacolo “Rendez-vous!”. Una strabiliante commedia circense, che colpisce con la sua delicatezza e conquista ogni pubblico. Una sola piazza, due artisti: Giuseppe Tornillo e Margherita Cortopassi specializzati nella giocoleria. Questo spettacolo è stato vincitore del Ferrara Buskers Festival 2015.

Infine, sempre a Noale, sarà di scena, il 4 agosto, l’artista argentino Brunitus con lo spettacolo “Gùshi. Storie con Diabli”. Si tratta di una fiaba circense fatta di vere e proprie acrobazie dove i diabli (invenzione millenaria di origine cinese) girano, volano e si attorcigliano.

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria (whatsapp 3341051796); inizio ore 21.15. La rassegna è organizzata con il sostegno del Comune di Noale e di alcune aziende sponsor e la collaborazione della compagnia Acqualtateatro di Gianfranco Gallo.

Dal 16 al 26 settembre per il gran finale tornerà a Noale il Circo Patuf con il nuovo spettacolo “Bu!”.