Noale, con il suo borgo medievale, ospita durante l’estate artisti di strada nazionali e internazionali. Una sera alla settimana, solitamente il mercoledì, si apre il sipario sul “Teatro Improbabile” con performance tra le più stravaganti, pensate soprattutto per i bambini ma capaci di far divertire anche gli adulti. Per gli spettacoli, che si tengono in alcuni angoli del centro storico, toccando anche le frazioni, arrivano artisti di teatro, circo, clowneria, giocoleria… con un calendario, per buona parte, a sorpresa.

La rassegna porta la firma della Pro Loco che si è affidata alla competenza di Acqualta Teatrodistrada, con la collaborazione del Comune di Noale. Noale, per la sua configurazione urbana e per la sua vocazione di città a misura di famiglia ha tutte le caratteristiche per imporsi come città dell’arte di strada. Alla formula del festival concentrata su uno o due week-end, si è preferita una rassegna distribuita nell’arco dell’estate.

La Pro Loco, per questa nuova iniziativa del suo calendario di manifestazioni, ha deciso di avvalersi di Acqualta Teatrodistrada, compagnia artistica che opera da anni nel settore.

Inizio spettacoli ore 21.15. L’ingresso è libero e gratuito. Ovviamente come prevede l’arte di strada, al termine di ogni spettacolo ci sarà il cappello per le offerte libere.

Adviva - Realizzazione siti web